Da non perdere
Home / Primo piano / ARBATAX, SAIPEM : NUOVE COMMESSE PER IL CANTIERE INTERMARE

ARBATAX, SAIPEM : NUOVE COMMESSE PER IL CANTIERE INTERMARE

Arriva nuovo lavoro per l’Intermare fabrication yard. Ieri mattina, intorno alle 09.30, nello scalo marittimo, è arrivata una bettolina sul quale andrà effettuata attività di manutenzione.

Nel corso di un incontro tenuto la settimana scorsa tra la dirigenza Saipem, le Rsu e le sigle territoriali di categoria sono stati analizzati i temi riguardanti i carichi di lavoro ( la Società ha fornito elenco delle acquisizioni e delle opportunità commerciali per Arbatax, prevista continuità operativa della Yard per tutto il 2020 e prima parte del 2022 ), del mantenimento dell’assetto organizzativo ( saranno mantenuti ad Arbatax i numeri e le professionalità attualmente in servizio ), di un tavolo tecnico sui temi relativi al Ccnl e all’utilizzo del lavoro flessibile – staff leasing. A fronte delle aperture evidenziate, la Società ha chiesto alle Rsu di rimuovere lo stato di agitazione. Le Rsu convocheranno un assemblea dei lavoratori del cantiere per valutare i passi da compiere. L’ azienda ha dichiarato che a fronte di   37 uscite ci sono stati 15 ingressi negli ultimi due anni. Il 40% delle persone che sono uscite sono state sostituite. Il grosso delle uscite sono stati operai di officina, le entrate sono ingegneri e impiegati. Sono stati assunti 15 operai a tempo determinato più 20 con la formula dello staff leasing ( agenzie ). Grazie a questi movimenti, la forza lavoro è pari a 155 ( uguali a quelli del 2017, compresi interinali ). Non è la forza lavoro del 2003, ma i numeri sono in controtendenza. Azienda : l’azienda deve stare dentro il mercato. Utilizza tutti gli strumenti di flessibilità che la legge consente per mantenere tutti gli asset e tutti i cantieri. Arbatax rimane un cantiere centrale per l’attività di costruzione nel bacino di competenza. Secondo le O.O.S.S. occorre una forte inversione di tendenza, parte del lavoro acquisito da Saipem negli ultimi tempi che poteva essere realizzato ad Arbatax è stato spostato su altri cantieri. Servono maggiori sforzi per il sito di Arbatax.